pubblicità

Edilizia scolastica, Formia nel progetto presentato al MIUR

edilizia scolastica

L’edilizia scolastica torna tra le priorità della politica. La Provincia di Latina ha presentato ieri le proprie richieste al Ministero per l’istruzione e la ricerca scolastica. Si tratta di proposte relative al fondo da un miliardo per interventi sugli istituti scolastici.

I progetti presentati sono il risultato di un lavoro di ricognizione sulle strutture dell’intero territorio. Gli uffici dei settori Bilancio e Edilizia scolastica, guidati da Francesco Carissimo, hanno identificato gli interventi necessari.

«Grazie a questi finanziamenti messi a disposizione dal Ministero saremo in grado di effettuare importanti interventi di manutenzione straordinaria e ammodernamento degli edifici scolastici». Questo è stato il commento del Presidente, Carlo Medici. L’obiettivo è quello di intrervenire sull’edilizia scolastica per renderla più fruibile e sicura.

Gli interventi individuati richiederanno l’investimento di 12.597.248,57 euro complessivi.

Anche quattro istituti scolastici di Formia sono stati compresi nel progetto. In particolare:

per Istituto “Filangieri” – 515.7531 euro per adeguamento normativo.

All’ Istituto “Fermi” 243.325mila euro per lavori di manutenzione straordinaria.

Per l’Istituto “Tallini” 186.945 euro per manutenzione straordinaria.

All’ Istituto “Cicerone” 185.996 euro per adeguamento normativo.

Per l’Istituto “Alberti” di Minturno sono stati richiesti, invece, 168.639 euro destinati alla manutenzione straordinaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: